Monthly Archives: febbraio 2016

http://megastore.pescaplanet.com/catalogo/canna-bolognese-trabucco-atomic-energy-p-10132.html

Canna Bolognese Trabucco Atomic XS Energy 6 mt

TRABUCCO ATOMIC XS

Da tempo Atomic è sinonimo di forza,

di potenza nel lancio e nel combattimento con i pesci di taglia extra-large.

Ma non si tratta di energia fuori controllo,

perché ciascuna delle cinque azioni ha un determinato indirizzo

e risponde ai precisi input dettati dall’esperienza Trabucco.

Scegli la tua Atomic e portala sull’acqua:

i pesci capiranno subito chi comanda i giochi!

I tre potenti modelli di cui è composta la serie Atomic XS Energy

beneficiano della tecnologia costruttiva che prevede l’uso del carbonio CX-1

rinforzato nei punti sottoposti a maggiore sollecitazione.

Queste canne molto potenti

si prestano a essere impiegate nelle pesche più gravose

in qualunque condizione ci si trovi in acque interne o in mare.

Con esse potrai lanciare grammature da 4 fino a 60g

e salpare pesci superiori al chilogrammo senza l’uso del guadino.

Nonostante questo, Atomic XS Energy

risultano bilanciate e piacevoli da usare.

Sono fornite con componenti di alto pregio:

anelli in Carburo di Silicio (SiC),

portamulinello PacBay e impugnatura antiscivolo.

Caratteristiche Tecniche

Lunghezza totale 6 Mt

Azione 4-60 Grammi

Ingombro 130cm

Peso 318 Grammi

6 Sezioni Telescopiche

Anelli SiC con telaio antivibrazione.

Gli anelli hanno il passante in SiC

per offrire la massima protezione alla lenza

e disperdere il calore sviluppato durante il recupero.

I bracci del telaio si uniscono a “Y”

per incrementare la rigidità e annullare le vibrazioni.

Tappo inferiore in alluminio.

Torretta distanziatrice in EVA.

L’elegante tappo, dotato di inserto protettivo in gomma,

è in alluminio per offrire leggerezza e resistenza.

All’interno del calcio è inserita una torretta

che distanzia correttamente gli anelli quando la canna è chiusa.

Finitura antigrip delle sezioni.

Gli innesti maschi di tutte le sezioni

sono rettificati con l’assistenza del computer

per ottenere la massima precisione.

Ciò impedisce il grippaggio dei giunti in presenza di umidità,

mentre allo stesso tempo evita fastidiose vibrazioni.

Intreccio di rinforzo in carbonio Cross Winding.

L’intero fusto delle Atomic X, ad eccezione della vetta,

è avvolto da un filamento di carbonio

che lo protegge dagli shock accidentali.

Inoltre, esso si oppone all’ovalizzazione delle sezioni

in presenza di forti carichi, elevandone la rigidità.

Ulteriori info

http://megastore.pescaplanet.com/catalogo/canna-bolognese-trabucco-atomic-energy-p-10131.html

Canna Bolognese Trabucco Atomic XS Energy 5 mt

TRABUCCO ATOMIC XS

Da tempo Atomic è sinonimo di forza,

di potenza nel lancio e nel combattimento con i pesci di taglia extra-large.

Ma non si tratta di energia fuori controllo,

perché ciascuna delle cinque azioni ha un determinato indirizzo

e risponde ai precisi input dettati dall’esperienza Trabucco.

Scegli la tua Atomic e portala sull’acqua:

i pesci capiranno subito chi comanda i giochi!

I tre potenti modelli di cui è composta la serie Atomic XS Energy

beneficiano della tecnologia costruttiva che prevede l’uso del carbonio CX-1

rinforzato nei punti sottoposti a maggiore sollecitazione.

Queste canne molto potenti

si prestano a essere impiegate nelle pesche più gravose

in qualunque condizione ci si trovi in acque interne o in mare.

Con esse potrai lanciare grammature da 4 fino a 60g

e salpare pesci superiori al chilogrammo senza l’uso del guadino.

Nonostante questo, Atomic XS Energy risultano bilanciate e piacevoli da usare.

Sono fornite con componenti di alto pregio:

anelli in Carburo di Silicio (SiC),

portamulinello PacBay

e impugnatura antiscivolo.

Caratteristiche Tecniche

Lunghezza totale 5 Mt

Azione 4-60 Grammi

Ingombro 128 cm

Peso 232 Grammi

5 Sezioni Telescopiche

Anelli SiC con telaio antivibrazione.

Gli anelli hanno il passante in SiC

per offrire la massima protezione alla lenza

e disperdere il calore sviluppato durante il recupero.

I bracci del telaio si uniscono a “Y”

per incrementare la rigidità e annullare le vibrazioni.

Tappo inferiore in alluminio.

Torretta distanziatrice in EVA.

L’elegante tappo, dotato di inserto protettivo in gomma,

è in alluminio per offrire leggerezza e resistenza.

All’interno del calcio è inserita una torretta

che distanzia correttamente gli anelli quando la canna è chiusa.

Finitura antigrip delle sezioni.

Gli innesti maschi di tutte le sezioni

sono rettificati con l’assistenza del computer

per ottenere la massima precisione.

Ciò impedisce il grippaggio dei giunti in presenza di umidità,

mentre allo stesso tempo evita fastidiose vibrazioni.

Intreccio di rinforzo in carbonio Cross Winding.

L’intero fusto delle Atomic X, ad eccezione della vetta,

è avvolto da un filamento di carbonio

che lo protegge dagli shock accidentali.

Inoltre, esso si oppone all’ovalizzazione delle sezioni

in presenza di forti carichi, elevandone la rigidità.

Ulteriori info

http://megastore.pescaplanet.com/catalogo/manico-guadino-trabucco-revenge-testa-p-10130.html

Manico Guadino Trabucco Revenge 3 mt + Testa TX Pro Net

Manico Guadino Trabucco Revenge Powerland

– Lunghezza 3,0mt –

Ampia gamma di manici costruiti interamente in composite carbon HR Durawall.

Ottima la rigidità e la resistenza, unite ad una buona leggerezza e maneggevolezza.

Sono dotati di boccola interna resistente alla ruggine e assicurata al fusto con un robusto rivetto.

Ottimo il rapporto qualità prezzo.

+

Testa Guadino Trabucco TX Pro Net

Testa con rete in Monofilo da 6mm e struttura in alluminio ,

ideali per le competizioni con carassi,

breme ma anche carpe.

La rete offre un attrito bassissimo in acqua

ed unita alla profondità ridotta facilitano e velocizzano le operazioni.

Trabucco offre una vastissima gamma di teste da guadino,

sviluppate e testate dai migliori agonisti d’Italia e d’Europa.

Costruite con alluminio anodizzato,

offrono una vasta scelta sia nelle forme che nella qualità di rete.

Le forme, tutte idrodinamiche,

sono state sviluppate dall’esperienza ventennale sui campi di gara,

e permettono di poter manovrare la testa in acqua

con estrema facilità e seguire i movimenti del pesce.

Misura 1: Larghezza 45 Cm Lunghezza 40 Cm Altezza 23 Cm

Ulteriori info

http://megastore.pescaplanet.com/catalogo/manico-guadino-trabucco-revenge-powerland-p-10128.html

Manico Guadino Trabucco Revenge Powerland 3 mt

Manico Guadino Trabucco Revenge Powerland

– Lunghezza 3,0mt –

Ampia gamma di manici costruiti interamente in composite carbon HR Durawall.

Ottima la rigidità e la resistenza, unite ad una buona leggerezza e maneggevolezza.

Sono dotati di boccola interna resistente alla ruggine e assicurata al fusto con un robusto rivetto.

Ottimo il rapporto qualità prezzo.

Ulteriori info

http://megastore.pescaplanet.com/catalogo/manico-testa-guadino-telescopico-trabucco-p-10127.html

Kit Manico + Testa Guadino Telescopico Trabucco 4 mt

Guadino Completo Trabucco

Manico Guadino Trabucco Revenge Powerland

– Lunghezza 4,0mt –

Ottima la rigidità e la resistenza,

unite ad una buona leggerezza e maneggevolezza.

Sono dotati di boccola interna resistente alla ruggine

e assicurata al fusto con un robusto rivetto.

Ottimo il rapporto qualità prezzo.

+

Testa Guadino Trabucco TX Pro Net

Testa con rete in Monofilo da 6mm e struttura in alluminio ,

ideali per le competizioni con carassi,

breme ma anche carpe.

La rete offre un attrito bassissimo in acqua

ed unita alla profondità ridotta facilitano e velocizzano le operazioni.

Trabucco offre una vastissima gamma di teste da guadino,

sviluppate e testate dai migliori agonisti d’Italia e d’Europa.

Costruite con alluminio anodizzato,

offrono una vasta scelta sia nelle forme che nella qualità di rete.

Le forme, tutte idrodinamiche,

sono state sviluppate dall’esperienza ventennale sui campi di gara,

e permettono di poter manovrare la testa in acqua

con estrema facilità e seguire i movimenti del pesce.

Misura 1: Larghezza 45 Cm Lunghezza 40 Cm Altezza 23 Cm

Ulteriori info

http://megastore.pescaplanet.com/catalogo/piombo-lancio-tecnico-surfcasting-p-10126.html

Piombo Lancio Tecnico Surfcasting MIG 21

PIOMBO LANCIO TECNICO FONDERIA ROMA


MIG 21

IL MIG 21 è un Piombo tecnico di nuova generazione

completamente diverso da qualsiasi altra zavorra esistente

ed unico nel suo genere.


Destinato a cambiare il modo in cui pensiamo al ruolo del piombo nel lancio

e nella pesca in genere .

La ricerca dello scalino sul fondale è incrementata grazie alla capacita del MIG 21

di raccogliere materiale sabbioso dalla bocca posteriore del canale durante

l’azione di recupero, questo rende il MIG21 una zavorra moderna e poliedrica,

adatta all’agonista e al pescatore più esigente.


GRADINO DI RISACCA:


Grazie infatti al nuovissimo canale interno

che sfrutta un effetto noto in fluidodinamica come (venturi)

il MIG 21 possiede una portanza straordinaria

difficilmente riscontrabile su altre zavorre anche di buona aerodinamica

IL MIG21 è in grado di fornire nuove ed incredibili prestazioni.


LANCIO:


L’effetto portante si riscontra dai primi istanti durante il gesto tecnico del lancio,

infatti il MIG21 tende ad auto sostenersi specie nella fase di massima velocità,

alleggerendo la pressione su spalle e braccia

e rendendo il lancio estremamente confortevole.

Ciò lo rende particolarmente utile ANCHE nel surfcasting femminile.



DISTANZA


IL MIG21 riesce ad ottenere una maggiore distanza,

anche e soprattutto in condizioni proibitive per le altre zavorre (vento contrario),

in queste condizioni la differenza di prestazioni tra il MIG 21

e le altre zavorre è notevolmente incrementata,

ponendo il MIG21 al vertice della classifica.


SILENZIOSITA’


L’impatto con la superficie avviene in maniera discreta.

l’acqua viene richiamata all’interno del canale

senza essere spostata evitando in modo considerevole l’effetto splash.


TENUTA


Una volta sul fondo il canale del mig 21

tende ad insabbiarsi velocemente specie in presenza di moto ondoso,

aumentando considerevolmente la tenuta pur mantenendo una facile rimovibilità



Disponbili nelle seguenti grammature:


50 Gr, 75 Gr, 90 Gr, 100 Gr, 125 Gr, 150 Gr

Ulteriori info

http://megastore.pescaplanet.com/catalogo/surfcasting-trabucco-canna-avalon-galaxy-mulinello-oceanic-8000-p-10125.html

Kit Surfcasting Trabucco Canna Avalon Galaxy 420 cm + Mulinello Oceanic 8000

KIT SURFCASTING

Canna Surfcasting Trabucco Avalon Galaxy 400

Un equilibrato mix di carbonio e fiberglass

da’ corpo a queste ottime telescopiche destinate al surf amatoriale

ma anche alla pesca a fondo dalle scogliere

dove l’affidabilità conta più di ogni altro elemento qualitativo.

Il carbonio al 100% è invece impiegato per i rinforzi trasversali sui giunti

e per la produzione del sensibile vettino bianco,

perchè il positivo esito di ogni battuta di pesca dalla spiaggia

dipende in gran parte dalla “comunicazione” fra pesce e pescatore.

I robusti anelli a doppio gambo , legati con cura,

hanno l’irrinungiabile passante in Sic

per resistere all’abrasione causata da lenze che inevitabilmente trasportano sabbia e sale,

i peggiori nemici dell’attrezzatura da pesca.

Lunghezza totale 420 Cm

Azione 50/150 Grammi

Ingombro 146 Cm

5 Sezioni

Anelli Sic S

+

Trabucco Oceanic 8000 con Filo XP Line 0.40

Mulinello dedicato a chi si avvicina al mondo del Surf Casting

e della pesca a fondo in mare.

Il prezzo contenuto non deve trarre in inganno perché l’Oceanic Surf

dispone di un ottimo imbobinamento a spire incrociate.

Abbiamo deciso di commercializzare questo prodotto già imbobinato

con filo Trabucco XP Line

per portarvi a conoscenza anche di un ottimo filo,

molto adatto a questo tipo di pesca.

La bobina conica in grafite è legger

a ed è un sicuro aiuto al raggiungimento di lunghe distanze di lancio.


Antiritorno Multistop System

Frizione Anteriore micrometrica con dischi sovradimensionati

Bobina Long Cast Superlight

Bobinato con Max Plus Line

Rullino guidafilo AS (Anti Twist System)

Manovella bilanciata con pomello ergonomico

Capacita’ Filo 0.40 250 mt

Rapporto di Recupero 4.1:1

Ulteriori info

http://megastore.pescaplanet.com/catalogo/surfcasting-trabucco-canna-avalon-galaxy-mulinello-oceanic-8000-p-10124.html

Kit Surfcasting Trabucco Canna Avalon Galaxy 400 cm + Mulinello Oceanic 8000

KIT SURFCASTING

Canna Surfcasting Trabucco Avalon Galaxy 400

Un equilibrato mix di carbonio e fiberglass da’ corpo a queste ottime telescopiche

destinate al surf amatoriale a anche alla pesca a fondo dalle scogliere

dove l’affidabilità conta più di ogni altro elemento qualitativo.

Il carbonio al 100% è invece impiegato per i rinforzi trasversali sui giunti

e per la produzione del sensibile vettino bianco,

perchè il positivo esito di ogni battuta di pesca dalla spiaggia

dipende in gran parte dalla “comunicazione” fra pesce e pescatore.

I robusti anelli a doppio gambo , legati con cura,

hanno l’irrinungiabile passante in Sic

per resistere all’abrasione causata da lenze che inevitabilmente trasportano sabbia e sale,

i peggiori nemici dell’attrezzatura da pesca.

Lunghezza totale 400 Cm

Azione 50/150 Grammi

Ingombro 146 Cm

5 Sezioni

Anelli Sic S

+

Trabucco Oceanic 8000 con Filo XP Line 0.40

Mulinello dedicato a chi si avvicina al mondo del Surf Casting

e della pesca a fondo in mare.

Il prezzo contenuto non deve trarre in inganno perché l’Oceanic Surf

dispone di un ottimo imbobinamento a spire incrociate.

Abbiamo deciso di commercializzare questo prodotto già imbobinato

con filo Trabucco XP Line

per portarvi a conoscenza anche di un ottimo filo,

molto adatto a questo tipo di pesca.

La bobina conica in grafite è legger

a ed è un sicuro aiuto al raggiungimento di lunghe distanze di lancio.


Antiritorno Multistop System

Frizione Anteriore micrometrica con dischi sovradimensionati

Bobina Long Cast Superlight

Bobinato con Max Plus Line

Rullino guidafilo AS (Anti Twist System)

Manovella bilanciata con pomello ergonomico

Capacita’ Filo 0.40 250 mt

Rapporto di Recupero 4.1:1

Ulteriori info

Carpfishing: Tra Canne, Mulinelli e ……. non solo

Carpfishing: Tra Canne, Mulinelli e ……. non solo

In quasi nove anni di esperienza diretta, a contatto con molti praticanti del carpfishing, ho potuto constatare quanti siano i dubbi di coloro che approcciano a questa tecnica per la prima volta o di coloro che hanno vissuto il carpfishing “alla propria maniera”, con una visione prettamente diretta degli specchi d’acqua frequentati maggiormente.
Quindi credo sia necessario esprimere alcune considerazioni per sciogliere nodi, affinchè si possa scegliere in maniera corretta l’attrezzatura che ci accompagnerà nella vita di questa tecnica.

Canne

La scelta di una canna è fondamentale, come lo è la racchetta per un tennista. Al di là delle mode, la canna è o diverrà per noi un oggetto indispensabile nella nostra avventura, quindi dipenderà dalla nostra struttura fisica, dalla tipologia degli ambienti in cui pescheremo, e dalla tattica di pesca.
Tra i fattori che determinano la personalizzazione della canna è la lunghezza. Un buon lancio diventa tale quando si ha una canna che si rapporti efficacemente alla nostra struttura fisica e quindi anche al nostro braccio. In commercio si trovano diversi modelli, il consiglio maggiore è scegliere quelle che potranno soddisfare un perfetto equilibrio tra lancio, combattimento e presa. Modelli da tredici piedi vengono supportate da persone alte che riescono a far fruttare tale canna avendo un miglior bilanciamento con la propria altezza. Canne leggermente più corte, come per esempio da 12 piedi, sono consigliate a tutte le altre tipologie di persone. Per coloro che utilizzano le imbarcazioni per il recupero e la cattura della preda, le canne più adatte sono da 10 piedi, in quanto i centimetri in più sarebbero soltanto di intralcio al momento della guadinata.
Un altro importante fattore è il libbraggio, ossia quanta potenza offre la canna. Nella maggior parte delle acque italiane è possibile pescare con canne da tre libre o anche poco meno, permettendoci un buon lancio e una buona posa dell’esca. Scegliendo oltre le tre libre avremo canne sfruttabili potenzialmente solo se posizioneremo gli inneschi a lunghissima distanza, o se pescheremo a ridosso di ostacoli e/o in acqua corrente.
Ai fattori suddetti nella personalizzazione, a sua volta distinguiamo tre tipologie di azione e quindi di canne da pesca: azione di punta, parabolica e parabolica progressiva. La scelta dell’azione dipende dal tipo di tattica che vogliamo imprimere alla nostra pescata o dallo specchio/corso d’acqua che affrontiamo. Maggiormente utilizzate sono le canne ad azione parabolica progressiva dove il lavoro si ripartisce in tutto il corpo della canna e ci garantisce la giusta elasticità.

Mulinello

Il mulinello da Carpfishing può essere di medie o grandi dimensioni, la scelta dipenderà dalla distanza in cui decideremo di insidiare la nostra preda, e quindi dalla capacità di filo contenente e dal gioco che faremo.
Anche in questo caso: manualità, velocità ed abitudine proprie, sono fattori che incideranno nella scelta.
Ogni mulinello è dotato di un sistema di frizione, meccanismo necessario a facilitarci il recupero della preda: una sorta di freno allo scorrimento; la cui taratura varia in funzione del momento di esercizio.
Quindi avremo mulinelli a frizione anteriore o posteriore, secondo le proprie necessità, A cui si aggiunge, come optional, un ulteriore sistema di regolazione della frizione denominato Istant Drag che apre o chiude la frizione in pochi scatti.
Baitrunner sì o Baitrunner no?
Il baitrunner è un dispositivo di bobina libera che in aggiunta alla frizione la disinserisce permettendo alla bobina di girare liberamente affichè la carpa possa fare la sua “partenza” indisturbata.

Treccia o Nylon – da imbobinare –

Anche qui la scelta si fa ardua, tutto dipende da una conoscenza del tipo di pesca e dalla morfologia del bacino che sceglieremo. Per coloro che sono alle prime armi consiglio un Nylon con diametro 0.35 mm – 0.40 mm con poca memoria e poca elasticità così da evitare l’effetto “molla” causato da combattimenti con pesci di grossa dimensione e dall’abrasione causata dagli anelli presenti nella canna. Di tanto in tanto sarebbe opportuno toglierne una decina di metri e almeno una volta l’anno sostituirlo integralmente per migliorarne le prestazioni. Viene consigliato l’uso nei casi di fondo roccioso.
La Treccia è preferibile quando si possiede una buona dose di esperienza. Offre potenza, tenuta all’abrasione (la cui sostituzione può avvenire in tempi più lunghi rispetto al nylon). Ottima in specchi d’acqua con molte alghe e nelle lunghe distanze. La maggior parte delle trecce, essendo nate per lo spinning adottate poi dal carpfishing tendono a non affondare, quindi nel caso in cui la nostra treccia sia di questo tipo (in commercio esistono anche le affondanti), è importante che vengano montati i Back Lead (affonda filo) una volta calata l’esca. Si eviterà di tenerla in sospensione, aumentando la possibilità che imbarcazioni a motore possano reciderla mettendo in pericolo la vita della fauna abitante e per noi la buona riuscita della pescata. Inoltre essendo meno elastica e più diretta tra l’abboccata ed il segnalatore acustico, migliorerà la sensibilità nel contatto con la nostra carpa, e quindi renderà piacevole il combattimento, sempre prestando attenzione al fatto che la minore elasticità può causare ferite più evidenti nelle bocche delle carpe e probabile rischio di slamata.
Oggi la maggior parte dei mulinelli permette il carico della seconda bobina, così da disporre di entrambe le scelte: nylon e treccia.

Per ulteriori info o consigli sull’acquisto consultate il sito www.pescaplanet.com oppure vi aspettiamo in negozio Pescaplanet Megastore Via Nettunense KM.8,100 Ariccia RM

di Mirko Fagioli
PESCAPLANET MEGASTORE STAFF

Website Security Test